per la stagione invernale ed estiva

I nostri prezzi

Prezzi inverno 2021-2022

Periodo 04.12 – 12.12 12.12 – 25.12 25.01 – 08.01 08.01 – 29.01 29.01 – 12.03 12.03 – 27.03
Camera, prima colazione 47€ 44€ 47€ 50€ 47€
Camera, mezza pensione 65€ 61€ 72€ 65€ 68€ 65€
Appartamenti da 80€ a 170€, in base a numero di persone e periodo.

 

Prezzi estate 2021

Periodo 12.06 – 26.06 26.06 – 04.07 04.07 – 07.08 07.08 – 21.08 21.08 – 28.08 28.08 – 26.09
Camera, prima colazione 41€ 43€ 46€ 49€ 46€ 43€
Camera, mezza pensione 56€ 58€ 62€ 65€ 62€ 58€
Appartamenti da 75€ a 170€, in base a numero di persone e periodo.

 

* I prezzi si intendono per persona al giorno per un soggiorno minimo di tre notti.
* Per soggiorni inferiori a 3 notti verrà applicato un supplemento di 15,00€ a camera al giorno.
* Per camere doppie “superior” viene applicato un supplemento del 30%.
* Si accettano animali domestici solo previa approvazione della struttura. Per eventuali animali verrà applicato un supplemento di 7,00€ al giorno.
* Giorno di arrivo: l’appartamento/camera è disponibile dalle ore 13.00.
* Giorno di partenza: l’appartamento/camera dovrà essere liberato al più tardi entro le ore 10.00.
* Per arrivi ritardati o partenze anticipate verranno conteggiati i costi totali del soggiorno prenotato, esclusi i pasti.
* La prenotazione è valida solo previa nostra conferma scritta e ad avvenuta ricezione della caparra.
* La restituzione della caparra è possibile solo nel caso in cui la disdetta avvenga entro 40 giorni dalla data di soggiorno. In caso di restituzione caparra verranno applicati i costi amministrativi pari a 20,00€.

Nel prezzo sono compresi:
* biancheria da camera, bagno e cucina;
* navetta, skibus;
* ampio parcheggio antistante, privato e riservato agli ospiti di Pension Rungg;
* WI-FI;
* deposito sci con scaldascarponi.

! *La tassa di soggiorno stabilita dal comune è di 1,40 Euro a persona e al giorno, non compresa nel prezzo.

Modalità di restituzione caparra a fronte dell’emergenza epidemiologica da COVID-19
La caparra verrà restituita:
se richiesta entro e non oltre i 40 giorni precedenti il “check-in”, come regolamentato dalla struttura
in caso di chiusura delle frontiere di Stato e/o delle regioni o a causa dei provvedimenti delle Autorità volti a contenere l’epidemia
in caso di chiusura del comprensorio sciistico “Alta Badia” e/o della chiusura delle strutture alberghiere.
La caparra non verrà restituita:
nel caso di rinuncia volontaria al viaggio causa motivazioni o decisioni proprie o di natura privata
nel caso in cui la regione autonoma Trentino Alto Adige venisse dichiarata “zona a rischio” senza però il divieto di soggiornarvi.

Seleziona Lingua: It - De - En